Culture del lavoro nel terzo settore, tra solitudine e marginalità

di Arianna Morrillo e Giulia Piacentini Victor Vasarely, Zèbres , 1932-1942 Siamo una collaboratrice e una tirocinante di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica di Across, un’associazione del terzo settore che si occupa di intervenire in contesti diversi, come la scuola, il mondo del lavoro, le famiglie, la sanità, la progettazione europea. Tra le varie attività, Across … Leggi tutto Culture del lavoro nel terzo settore, tra solitudine e marginalità

Pendolarismo. Culture contemporanee dell’abitare, del formarsi e del lavorare

di Stefano CCucho Hoyos, Arianna Morrillo, Marco Sollami, Damiano Remigi Roberto Marcello, Baldessari, Il treno alla stazione centrale di Milano, 1917-18 Secondo il senso comune, il pendolare è colui che, non risiedendo nel luogo in cui svolge la propria attività, deve recarvisi ogni giorno e ritornare ogni sera, servendosi, in genere, di mezzi di trasporto … Leggi tutto Pendolarismo. Culture contemporanee dell’abitare, del formarsi e del lavorare

Habitat. Laboratorio psicologico clinico residenziale

Habitat è un laboratorio psicologico residenziale di gruppo a invito. Gli invitati sono persone con cui lavoriamo in consulenza psicologica e psicoterapeutica desiderose di continuare ad esplorare la propria domanda a pensare e a dare senso alle questioni che incontrano nei contesti a cui partecipano. La dimensione di gruppo rappresenta un'occasione per:- mettere a verifica il … Leggi tutto Habitat. Laboratorio psicologico clinico residenziale

Prendersi cura è un bene comune. Recuperare per fare futuro

di Federica Di Ruzza Le iniziative di recupero e manutenzione di aree degradate non sono cosa nuova, così come non lo sono l'invenzione di festival e i collettivi di cittadini e associazioni. Ne scrivemmo qualche anno fa proprio a partire da esperienze in cui eravamo implicati, a Roma. Una città che, per quanto la si … Leggi tutto Prendersi cura è un bene comune. Recuperare per fare futuro

Giocare le appartenenze. Un torneo di calcio per lo sviluppo della comunità

di Giordano Di Vetta Bambina con pallone, Letizia Battaglia, 1980 La legge 28 agosto 1997, n. 285, “Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l'infanzia e l'adolescenza”, ha istituito un fondo nazionale speciale da destinare a interventi a favore dell'infanzia e dell'adolescenza realizzati dalle amministrazioni locali. Oggi il fondo viene ripartito tra … Leggi tutto Giocare le appartenenze. Un torneo di calcio per lo sviluppo della comunità

La costruzione di una piazza come luogo comune 

di Giordano Di Vetta Pieter Bruegel il Vecchio, Giochi di bambini, 1560,  Kunsthistorisches Museum,Vienna. La legge 28 agosto 1997, n. 285, “Disposizioni per la promozione di diritti e di opportunità per l'infanzia e l'adolescenza”, ha istituito un fondo nazionale speciale da destinare a interventi a favore dell'infanzia e dell'adolescenza realizzati dalle amministrazioni locali. Oggi il … Leggi tutto La costruzione di una piazza come luogo comune 

Un intervento educativo nel servizio SAISH del Comune di Roma

di Giordano Di Vetta Pablo Picasso, Famiglia di saltimbanchi, 1905 Il “Servizio per l’autonomia e l’integrazione della persona disabile” (SAISH) è un servizio socio-assistenziale rivolto alle persone con disabilità, realizzato attraverso l’azione coordinata dei Servizi Sociali del Municipio e dei Servizi Socio Sanitari della ASL. Da questa collaborazione viene definito il Piano di Intervento Individualizzato, … Leggi tutto Un intervento educativo nel servizio SAISH del Comune di Roma

Roma cura Roma. Prendiamoci cura dei contesti di convivenza.

Nell'ambito dell'evento Roma cura Roma promosso dal Comune di Roma, AMA, WWF, Legambiente, FAI, Retake Roma, Good Deeds Days, CSV Lazio, collaboriamo con Across APS, alla realizzazione di un evento di cura del verde e del decoro urbano. Come ci riguarda? Ci sembra che questa occasione, attorno al pretesto del verde urbano, possa connotarsi come … Leggi tutto Roma cura Roma. Prendiamoci cura dei contesti di convivenza.

La competenza alla progettazione come orientamento al cliente. L’esperienza in un consultorio di Roma

di Paola Cavalieri e Federica Di Ruzza con i contributi di operatori e tirocinanti del Consultorio "Al Quadraro" di Roma Un gruppo di operatori di un consultorio romano incontra, nel proprio lavoro di consulenza, un cambiamento nelle domande di famiglie implicate nelle esperienze di separazione e divorzio. In particolare, emerge una domanda degli uomini separati … Leggi tutto La competenza alla progettazione come orientamento al cliente. L’esperienza in un consultorio di Roma